Talent Scouting: i dati da inserire nella scheda di valutazione

Si rinnova il nostro appuntamento con la rubrica dedicata al Talent Scouting, che giunge alla sua quarta puntata. Con il prezioso lavoro curato dal talent scout Luigi Esposito, quest’oggi andiamo a scoprire i primi dati da inserire in una ipotetica scheda di valutazione di un giovane calciatore.

Talent Scouting: i primi dati

  • Cognome e Nome
  • Luogo e data di nascita
  • Nazionalità
  • Origine Genitori
  • Ruolo
  • Piede di calcio
  • Squadra attuale

Talent Scouting: l’aspetto fisico

  • Altezza Cm (specificare se è una stima o un valore)
  • Peso Kg (specificare se è una stima o un valore)

Il talent scout prende in considerazione tre tipi base di calciatori:

  • Brevilineo (busto più lungo delle gambe)
  • Normolineo (gambe, braccia e busto proporzionati)
  • Longilineo (braccia e gambe più lunghe del busto)

Per dare maggiore efficacia possiamo aggiungere suddividendo in struttura:

  • Esile
  • Media
  • Robusta

Per dare anche un idea di volume aggiungere allo stesso modo in muscolatura:

  • Esile
  • Media
  • Robusta

Talent Scouting: la capacità cognitiva

La Capacità Cognitiva (Rapporto Mente-Corpo) è la capacità di apprendere, la velocità di pensiero, di esecuzione, di attuazione delle scelte di gioco, di sentirsi sicuri di saper fare certe giocate utili ad aiutare la propria squadra.

  • Lucidità mentale in campo
  • Velocità nelle scelte di gioco
  • Qualità delle scelte di gioco
  • Consapevolezza dei propri mezzi
  • Spirito di sacrificio mostrato in campo

Altri Termini o note che si possono aggiungere alla scheda se si conosce bene il calciatore, in particolare se lo si osserva anche dopo una prestazione in campo e negli allenamenti sono:

  • La Serietà
  • L’Umiltà
  • Il Carisma
  • Gestione della vittoria/sconfitta
  • Rispetto del gruppo
  • Lo Spirito di Sacrificio in allenamento
  • Voglia di migliorarsi
  • Rispetto della figura dell’allenatore

Nel prossimo approfondimento scopriremo quali sono le altre caratteristiche che un talent scout osserva per la compilazione di una scheda di valutazione di un giovane calciatore.