Dopo aver strapazzato l’Atletico Madrid in trasferta nella prima uscita stagionale di Youth League, la Juventus targata Zauli si conferma anche in casa contro i pari età del Bayer Leverkusen. Ancora quattro le reti bianconere, con Siano che però stavolta subisce il gol della bandiera. Le prime tre marcature si verificano nei primi 45 minuti: Sene, poi Moreno e Fagioli su rigore indirizzano ampiamente la gara. Di Leo, a inizio ripresa, il gol che ha chiuso del tutto la contesa. Nel finale Kemper rende meno amara la sconfitta per gli ospiti con l’1-4. La Vecchia Signora, dopo anni di fatiche, sembra ben indirizzata verso la fase finale.

Youth League: il tabellino della gara

Marcatori: 16′ Sene (J), 28′ Moreno (J), 39′ rig. Fagioli (J), 52′ Leo (J), 86′ Kemper (B)

JUVENTUS (4-3-3): Siano; Leo, Dragusin, Gozzi, Anzolin (58′ Verduci); Tongya, Fagioli (59′ Leone), Ahamada (46′ Francofonte); Sene (46′ Da Graca), Moreno (70′ Petrelli), Sekulov. All. Zauli

BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): Lotka; Gaedicke, Lamti (45′ Kemper), Bukusu (64′ Funger), Ruth; Wolf (64′ Asrihi), Azhil (60′ Sarpei), Stanilewicz, Anapak; Turkmen (46′ Gedikli), Scott. All. Weiser