Fiorentina e Perugia si affrontano per il secondo match del gruppo B valevole per la Viareggio Cup. Nella prima partita del girone, la squadra viola ha pareggiato con i russi del Krasnodar, mentre la formazione umbra ha trionfato contro gli americani del Westchester United. Il match si conclude con la vittoria della Fiorentina per 2-0: reti di Montiel al 71esimo e Longo al minuto 85, entrambe su calcio di rigore.

VIAREGGIO CUP, FIORENTINA-PERUGIA: LA PARTITA

Il Perugia, nel primo tempo, è maggiormente propositivo e, dopo pochi minuti dall’inizio del match, Cavaliere sfiora la rete con un sinistro dall’altezza del dischetto del rigore che termina alto sopra la traversa. La risposta della Fiorentina arriva al 30esimo quando Pierozzi, con una grande giocata, si appresta a concludere da due passi ma la retroguardia umbra si salva in extremis. Dopo una prima frazione avara di emozioni, la ripresa comincia con i tre cambi di Bigica che scuotono la Fiorentina. La squadra toscana è molto aggressiva e si rende più volte pericolosa ma è la formazione umbra ad andare vicino al vantaggio con una conclusione di Settimi neutralizzata da Chiorra. La pressione viola, però, prosegue e, al 71esimo minuto, Koffi si conquista un calcio di rigore per un fallo di mano di Vagnoli: Montiel si presenta dal dischetto e non sbaglia spiazzando Bocci con il sinistro. Il Perugia non riesce a reagire ed è la formazione di Bigica a sfiorare il raddoppio con la traversa di Montiel. La rete del 2-0 arriva al minuto 85 e ancora su calcio di rigore per un intervento con il braccio di Ndir Mame Ass: questa volta è Longo che apre il piatto sinistro e chiude il match. La Fiorentina, con questa vittoria, raggiunge il Krasnodar al primo posto nel gruppo B con 4 punti: la formazione umbra, invece, si posiziona terza a quota 3. Decisiva sarà l’ultima giornata con i viola che affronteranno il Westchester United e la squadra di Pagliari che sfiderà i russi del Krasnodar.

VIAREGGIO CUP, IL TABELLINO DI FIORENTINA-PERUGIA

Marcatori: 71′ rig. Montiel (F), 85′ rig. Longo (F)

Fiorentina: Chiorra, Ferrarini (89′ Pierozzi E.), Dutu (69′ Gillekens), Antzoulas, Simonti, Pierozzi (81′ Hanuljak), Lakti (69′ Fiorini), Medja Beloko, Simic (46′ Montiel), Vlahovic (46′ Longo), Maganjic (46′ Koffi). A disposizione: Ansaldi, Ponsi, Gelli, Gorgos, Nanelli, Kukovec, Cipolletti, Bocchio. Allenatore: Emiliano Bigica

Perugia: Bocci, Vagnoni, Giordano, Ndir Mame Ass, Santini (80′ Romani), Settimi, Pagliari, Righetti, Cavaliere (80′ Barbarossa A.), Odischelidze (58′ Minacori; 75′ Trawally), Bagnolo (58′ Barbarossa F.). A disposizione: Kisyo, Stramaccioni, Metelli, Tozzuolo, Lucaj, Scapini, Leite Correia, Corradini, Tortolacci. Allenatore: Giovanni Pagliari

Ammoniti: 44′ Ferrarini (F), 66′ Dutu (F),

Espulsi: 80′ Pagliari (allenatore Perugia)