È un Italia Under 20 a due facce quella scesa in campo allo stadio “Municipal” di Guardia per la quarta partita del Torneo “8 Nazioni”. Dopo un primo tempo spettacolare, concluso sul risultato di 3-0, gli Azzurrini nella ripresa abbassano il ritmo e subiscono la rimonta del Portogallo per poi trovare al 74’ il gol vittoria grazie all’attaccante classe 1999 Gabriele Gori.

Torneo “8 Nazioni”: Portogallo-Italia Under 20, il racconto del match

Esemplare l’approccio alla partita della squadra di Daniele Franceschini, passata in vantaggio al 12’ con l’attaccante della Lazio Andre’ Anderson, che al termine di un’azione personale sull’out di sinistra supera il portiere avversario con una conclusione dalla distanza. Il raddoppio arriva dieci minuti dopo con un tiro dal limite dell’area di Manolo Portanova, che si ripeterà al 41’ servendo un perfetto assist per Marco Olivieri che scatta sul filo del fuorigioco e tutto solo batte Joao Valido per il 3-0 con cui le squadre vanno al riposo.

Nel secondo tempo i padroni di casa effettuano 5 cambi, invertono gli esterni e sorprendono l’Italia alzando il ritmo e il livello delle giocate. Il primo gol portoghese arriva con Rodrigues al 46’ e ci pensano poi Vieira (su rigore) e Joao Mario a completare la momentanea rimonta. Gli Azzurrini, tutt’altro che intimoriti, riprendono a creare gioco e occasioni da rete, trovando al 74’ il definitivo 4-3 con un potente colpo di testa dell’attaccante dell’Arezzo Gabriele Gori.

Quella giocata oggi pomeriggio è stata per l’Italia Under 20 la quarta gara del Torneo “8 Nazioni”, dopo i due successi conquistati contro Polonia e Repubblica Ceca e il pareggio con l’Inghilterra della scorsa settimana. L’Italia tornerà in campo il 18 novembre a Biella contro la Svizzera.
Il calendario delle gare dell’Italia nel Torneo 8 Nazioni
5 settembre: Italia-Polonia 2-0
9 settembre: Repubblica Ceca-Italia 0-2
10 ottobre: Italia-Inghilterra 2-2
15 ottobre: Portogallo-Italia 3-4
18 novembre: Italia-Svizzera
27 marzo: Germania-Italia
31 marzo: Italia-Olanda