L’Italia Under 19 riparte con una vittoria. A Coverciano, nel primo test della stagione, la formazione guidata da Alberto Bollini ha battuto 3-0 l’Albania. Un buon inizio di attività per gli Azzurrini, che a fine settembre in Polonia saranno impegnati nella prima fase di qualificazione all’Europeo di categoria contro i padroni di casa, l’Estonia e la Bosnia ed Erzegovina.

Italia Under 19-Albania: il match

L’Italia ha piazzato il break tra il 35′ e il 38′ del primo tempo. Il vantaggio lo ha segnato Kumi (Sassuolo), di destro su assist di Bozzolan. Tre minuti più tardi è arrivato anche il raddoppio segnato da Ignacchiti (Empoli), che ha ribadito in rete una respinta del portiere albanese Simoni sul colpo di testa di Vignato. A inizio ripresa, Bollini ha effettuato sei sostituzioni, a cui se ne sono aggiunte altre due nei primi minuti del secondo tempo, con l’ingresso anche di Maressa e Stabile. Raimondo, uno dei nuovi entrati e reduce da una grande prestazione agli ultimi Giochi del Mediterraneo, al 62′ ha colpito una traversa, riuscendo poi a trovare ugualmente la via della rete nei minuti di recupero con una grande azione personale.

Domani, con calcio d’inizio alle ore 10.30 e sempre a Coverciano, le due nazionali si ritroveranno di fronte, stavolta a livello di Under 18.