Nessuna rivincita per l’Italia Under 19, che a un anno di distanza dalla sconfitta nella finale degli Europei perde di nuovo – questa volta in amichevole – contro i pari età del Portogallo. Allora la partita finì 4-3 e rimase in bilico fino al 120’, mentre oggi a Braganza l’equilibrio è durato poco e i lusitani hanno subito preso il largo: 4-0 alla fine del primo tempo, con gli Azzurrini che hanno trovato il gol del definitivo 4-1 all’inizio della ripresa senza però riuscire a riaprire il match.

Italia Under 19: il racconto del match

Dopo una prima frazione di gioco a senso unico (tripletta di Fabio Silva e gol di Embalo) e qualche sofferenza di troppo sulle corsie esterne, l’Italia Under 19 è tornata in campo con un altro piglio e ha prima accorciato le distanze con Salcedo, poi fallito qualche occasione di troppo con Piccoli e capitan Riccardi che hanno calciato debolmente da buona posizione.

Lunedì le due squadre si affronteranno di nuovo a Mirandela, sempre in Portogallo, con l’Italia che continuerà così l’avvicinamento alla prima fase delle qualificazioni europee, che si svolgeranno in Emilia Romagna dal 13 al 19 novembre.