di giovanibianconeri.it

Niente impresa per la Juventus Under17, che non riesce a rimontare lo 0-4 della gara d’andata ed esce ai quarti di finale di campionato contro l’Atalanta. La squadra nerazzurra si impone anche a Vinovo, superando per 3 reti a 1 i ragazzi di Mister Pedone.

In vantaggio al quarto d’ora con Lipari, la Juventus subiva subito la rimonta dei bergamaschi con le reti di Traore (rigore) e Repa. A inizio ripresa folle espulsione di Pablo Moreno che lascia la squadra in 10, e l’Atalalnta cala il tris con Panada, ancora su calcio di rigore. Finisce 3 a 1 per gli ospiti e la Juve saluta in anticipo la stagione, l’Atalanta si qualifica alla final four.

UNDER 17: RISULTATI QUARTI DI FINALE

TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): Garofani; Lamanna, Dragusin, Riccio (29′ st Spina), Verduci; Sekulov (26′ st Pittavino), Brentan (29′ st De Winter), Tongya; Sterrantino (1′ st Ahamada), Lipari (14′ st Da Graca), Abou (1′ st Moreno).
A disposizione: Sava, Fontana, Zanchetta.
Allenatore: Francesco Pedone.

ATALANTA: Nazza, Viviani, Ruggeri, Panada, Cittadini, Scanagatta, Roma, Sibide, Repa, Traore, Faye.
A disposizione: Pisoni, Derbali, Renault, Giovane, D’Alessandro, Meraglia, Carrà, Manfredi, Reda.
Allenatore: Giovanni Bosi.

Marcatori: 16′ pt Lipari (J), 21′ pt rig. Traore (A), 24′ pt Repa (A), 34′ st rig. Panada (A).
Note: espulso Moreno (J) al 6′ st.