Un cammino perfetto e una vittoria meritata, la Dinamo Kiev si è aggiudicata la 23° edizione della Scopigno Cup. Un ruolino di marcia impressionante e una difesa solidissima sono state le armi in più dei ragazzi del duo Yuriy Dmytrulin-Alberto Bosch.

Nella finale di ieri, trasmessa anche da Rai Sport, la Dinamo Kiev ha battuto con un secco 3-0 la Ternana. In goal Lisovyi (nominato miglior giocatore del torneo) e Apostoliuk nel primo tempo. Nel secondo tempo ha chiuso la partita Tereshchenko, capocannoniere della Scopigno Cup insieme a Symcho.

FINALE 23° EDIZIONE SCOPIGNO CUP

 DINAMO KIEV – TERNANA CALCIO  3-0 (2-0 pt)

Marcatori: 7’pt Lisovyi (D), 33’pt Apostoliuk (D), 36’st Tereshchenko (D).

Dinamo Kiev: Herasymenko (30’st Kobel), Yedynak, Kozachek (18’st Tereshschenko), Mazur, Baban, Apostoliuk, Alyeksyeyev, Lisovyi (34’st Genyk) , Symcho ( 21’st Zubkov), Mochuliak (29’st Smychenko), Kosovskyi (33’st Ibadov). All. Yuriy Dmytrulin-Alberto Bosch.

Ternana: Vitali, Boccanera, Pinsaglia, Giardino (20’st Argento), Bellini, Broccatelli (1’st Pigazzini), Casciani, Paolucci (29’st Condito), Polizzi (20’st Carissimi), Vittori (23’st Tabella), Petroselli (34’st Filabi) . A disp.:Magrini. All.  Roberto Borrello.

 Arbitro: Maurizio Mariani di Aprilia (Del Giovane e Bottegoni).

Note: Le due squadre sono entrate in campo accompagnati dai ragazzi degli Special Olympics e  dell’Asd Scopigno Cup. Ammoniti. Condito (T). Angoli 4-1 per la Dinamo Kiev. Recupero 0’pt; 1’st.

 

 CLASSIFICA FINALE: 1. Dinamo Kiev; 2. Ternana Calcio; 3. Sparta Praga e Ujpest Fc; 4. As Roma 5. Perugia Calcio; 6. L’Aquila Calcio; 7. Fc Rieti; 8. Rappresentativa Figc Lazio.

COPPA FAIR PLAY: As Roma – Perugia Calcio 4-2; reti: 3’pt  Bordin (R) su rig.; 14’pt  Rondoni (P), 23’pt Odianose (R); 12‘st Papavero (R), 15‘st Rondoni (P), 33‘st Ceka (R).

 

PREMI ASSEGNATI NELLA 23° EDIZIONE SCOPIGNO CUP

 SCOPIGNO CUP 2015: DINAMO KIEV (UCRAINA)

COPPA FAIR PLAY: AS ROMA

PREMIO DISCIPLINA – premio “Luigi Festuccia”: FC RIETI

PREMIO MIRKO FERSINI – miglior giovane promessa: DANIEL KOSTL (SPARTA PRAGA)

MIGLIOR PORTIERE: ALEX SZALAI (UJPEST)

MIGLIOR GIOCATORE: DANIIL LISOVYI (DINAMO KIEV)

MIGLIOR CANNONIERE  – premio “Roberto Laureti”: VICTOR SYMCHO  E ILLIA TERESHCHENKO (DINAMO KIEV)