GIRONE A

Il Giappone dopo un Memorial Valentin Granatkin giocato al di sotto delle aspettative nell’ultima giornata della fase eliminatoria ottiene la prima vittoria contro la Bielorussia con il risultato di 3-1 e nega alla squadra allenata Markhel l’accesso alle semifinali. La squadra nipponica al 10′ e al 13′ del primo tempo con Yoshihira e Kanta. Nel secondo tempo la rete di Ito chiude definitivamente i conti. Per la Bielorussia inutile il goal di Kuchynski. Nell’altra partita del girone A la selezione di San Pietroburgo non fa sconti a nessuno e batte anche la Lituania con il risultato di 5-0. Doppietta per Krapukhin, un goal a testa per Kazakov, Makeev e Kirillov.

Giappone-Bielorussia 3-1

San Pietroburgo-Lituania 5-0

Classifica: San Pietroburgo 10Slovacchia 7 – Bielorussia 6 – Giappone 4 – Lituania 1

GIRONE B

Nel girone B il match tra Russia e Finlandia finisce in parità con il risultato di 3-3. I campioni in carica della Russia nel primo tempo chiudono avanti di due reti, grazie a Terekhov e Denisov. Nel secondo tempo la Finlandia reagisce e pareggia il match grazie alla doppietta di Maenpaa. Al 78′ Kamenshchikov riporta nuovamente avanti la formazione russa, ma a cinque minuti dalla fine Kallman sigla il goal che regala il pareggio alla Finlandia. Il Kazakhstan ottiene la prima vittoria al Memorial Valentin Granatkin contro la Moldova.

Russia-Finlandia 3-3

Moldova-Kazakhstan 0-1

Classifica: Russia 8Finlandia 6  -Kazakhstan 4 – Moldova 3 – Estonia 3