Saranno l’Alzano Cene e la Vigor Perconti a contendersi il titolo di campione d’Italia 2014/2015. I campioni regionali di Lombardia e Lazio, grazie ai due pareggi ottenuti ieri nelle gare di ritorno delle semifinali contro il Progresso e la Virtus Francavilla, saranno i protagonisti della finalissima in programma il prossimo 13 giugno a Firenze presso il Centro di Formazione Federale “Bruno Buozzi”. Per il secondo anno di fila la Vigor Perconti raggiunge l’atto conclusivo della competizione ed ha così l’opportunità di cancellare la sconfitta subita dalla Piovese non più tardi di un anno fa.

Risultati gare 27 maggio:
Progresso-Alzano Cene 0-0
Virtus Francavilla-Vigor Perconti 1-1

Queste le decisioni adottate dal Giudice Sportivo:

Calciatori – Squalifica 1 gara Kadele Goh e Davide Bonora (Progresso)

 

Fonte: LND