Sporting Club Corigliano: vittoria e fair-play per i Pulcini

Nuove trionfi in bacheca per lo Sporting Club Corigliano. Per la sesta volta, infatti, la squadra della categoria Pulcini si è aggiudicata il titolo stagionale di campione regionale. Presso il centro federale del comitato Figc-Lnd di Catanzaro, i biancoverdi hanno vinto l’ultima e conclusiva tappa denominata “Grassroots Challenge 2019”. Nella semifinale superato l’Fc Crotone: nonostante la parità in gara passano i coriglianesi in virtù del regolamento che in questi casi premia le scuole calcio Élite. Nella finalissima, invece, lo Sporting si è imposto sulla tenace antagonista Segato Juve per 2 a 1.

Grande esempio di fair play, a fine gara, per i ragazzi biancoverdi che con cori e slogan hanno reso merito agli avversari per rincuorarli della sconfitta. Gesto che vale più di ogni titolo o trofeo e che fa gioire gli educatori e i tecnici dello Sporting per il buon lavoro svolto non tanto a livello atletico ma piuttosto a carattere umano e sociale. Plausi agli allenatori del team Grispino e Grisolia e ai giovani giocatori Stefani, Cerchiara, Di Stasi, Visciglia, Ferraro, Cassano, Grisolia, Curatelo, Bartoletti, Olivieri, Zuccaro, Graziadio, Pierro, S. e V. Bruno , Brunetti, Sammaro e Aversente. Divisione Pulcini dello Sporting Club Corigliano che, come detentrice del titolo regionale, rappresenterà la Calabria, sabato 15 e domenica 16 giugno alla festa nazionale a Coverciano.

Di Cristian Fiorentino