Esordio nella partita di Coppa Italia per il giovane classe 2001 Alessio Riccardi. Ieri sera è subentrato verso la fine di una partita già in discesa per i giallorossi, facendosi notare per qualche buono spunto e qualche bel fraseggio coi compagni.

Roma, gioia personale per Riccardi: occhio al Barcellona

Alessio a quanto pare era stato richiesto anche dal Barcellona, ma un no secco era stata la risposta del ds Monchi. Lui che come idolo ha Totti, ora vorrebbe ripercorrere i passi di Niccolò Zaniolo, che come lui da un anno all’altro ha dimostrato di essere capace di adattarsi e fare il grande salto.