Festa grande in casa Spal nonostante la sconfitta contro la Ternana. I ragazzi di Semplici, grazie al KO del Frosinone, sono matematicamente promossi in Serie A dopo un’assenza lunga 49 anni.

PROMOZIONE SPAL

Si tratta di un doppio colpo per i biancazzurri che non hanno risentito del salto dalla Lega Pro alla Serie B e, grazie ad un gruppo giovane, italiano e di talento, hanno ottenuto il meritato successo targato mister Semplici. Tra i protagonisti dell’insperato traguardo ci sono i gol (17 in campionato) di Antenucci, le parate di Meret ed il muro difensivo alzato da Kevin Bonifazi (LEGGI QUI). Complimenti alla Spal per l’approdo meritato in Serie A.