Pro Piacenza: il comunicato ufficiale della Lega Pro

È ufficiale: il match tra Pro Piacenza ed Alessandria non si giocherà. Di seguito il comunicato apparso sui canali della Lega Pro. “A margine del provvedimento adottato, il Presidente della Lega Pro dichiara che nella giornata odierna, a seguito di un lungo confronto e in accordo con il Presidente Federale, è stato deciso di sospendere la gara Pro Piacenza – Alessandria per evitare che si scrivesse una vergognosa pagina del calcio italiano”. Poche righe che bastano per esprimere l’ennesima situazione di caos in Serie C.

Pro Piacenza: il fallimento è ad un passo

Il match contro l’Alessandria sarà il quarto consecutivo in cui il club emiliano uscirà sconfitto per forfait. Regolamento alla mano, dovrebbe quindi scattare l’esclusione dal torneo per i rossoneri. La squadra piacentina ha fatto di tutto per poter allestire, coinvolgendo il settore giovanile, una rosa tale da potersi presentare alla gara di campionato contro i piemontesi. Ad intervenire però è stata appunto la Lega insieme alla Federcalcio. Il club emiliano è quindi sempre più vicino al fallimento.