Dopo aver conquistato la promozione in Serie B il Monza è deciso a fare sul serio in vista del futuro. L’approdo nel campionato cadetto, infatti, vuol dire anche che il prossimo anno la squadra Under 19 prenderà parte al Campionato Primavera. Per questo motivo la collaudata coppia formata da Berlusconi e Galliani ha deciso di scommettere su alcuni nuovi allenatori per le varie squadre giovanili. La novità maggiore riguarda proprio il tecnico della futura squadra Primavera che, secondo mondoprimavera.com, sarà Riccardo Allegretti, ex centrocampista della stessa squadra brianzola.

Le altre scelte di Berlusconi e Galliani

Per le selezioni Under 18 e Under 17, la società pare intenzionata a confermare sulle rispettive panchine Riccardo Monguzzi e Vito Lassandra. Per Lassandra in realtà si tratta di una conferma alla guida del gruppo classe 2003, che quest’anno costituiva l’Under 16. E per occupare questa casella Berlusconi e Galliani hanno deciso di far cambiare ruolo all’interno della società a Matteo Abbate, sino ad ora responsabile e coordinatore dell’area difensiva del settore giovanile. Una novità assoluta sarà rappresentata invece da Raffaele Palladino. L’ex juventino entrerà a far parte dell’area tecnica giovanile biancorossa, guidando i ragazzi dell’Under 15. A causa dell’ingaggio di Palladino, l’ex tecnico dell’Under 15 Luca Morin retrocederà sulla panchina dell’Under 14.