Nuovo nome nell’organigramma del Beijing Bsu, formazione militante nella seconda divisione cinese. La società ha ingaggiato Alessandro Casaglia, match analyst. Casaglia non si occuperà però soltanto della parte tecnico-tattica: sarà anche responsabile dell’area scouting. Ha firmato con il club cinese un contratto annuale.