Sconfitta a testa alta per la Juniores Nazionale della Sangiustese, che dopo aver concluso la prima frazione in vantaggio, si vede raggiungere e sorpassare nella ripresa. Supremazia sterile dei padroni di casa nei primi 45’, con poche occasioni su entrambi i fronti. A sbloccare l’equilibrio del match il grandissimo gol di Messi, che al 29’ pt faceva perno con il corpo, si girava in area e con il destro fulminava il portiere. Il raddoppio di Kamara poco dopo su assist dello stesso Messi veniva annullato per fuorigioco, ma nella seconda parte di gara i bianconeri riuscivano a trovare subito l’1-1 con il sinistro sotto l’incrocio in mischia di Vallocchia ed in seguito il 2-1 ad opera del subentrato Lanzafame.

Juniores Nazionale, Cesena-Sangiustese: il tabellino

CESENA – SANGIUSTESE 2-1

CESENA: Bedendo, Drudi (18’ st Astretto), Poggi (25’ st Vlad), Rocchio, Biguzzi, Boschi, Lombardi (10’ st Meluzzi), El Bouhali (10’ st Zahir), Bernardi, Vallocchia, Braccini (25’ st Lanzafame). A disposizione: Palumbo, Ermeti, Pasini, Valbonesi. Allenatore: Ceccarelli.
SANGIUSTESE: Raccio, Shiba, Santagata, Guzzini (34’ st Nepa) Doci, Basconi, Frontini (9’ st Niane), Ercoli (35’ st Matteo), Messi, Kamara (22’ st Arcangeletti), Scoponi (9’ st Yattara). A disposizione: Apolloni, Pianaroli, Girotti, M’binte. All. Rossi.
ARBITRO: Sig. Bortolussi della sezione di Nichelino.
ASSISTENTI: Sig. Baschieri della sezione di Lucca e Marconi della sezione di Lucca.
RETI: 29’ pt Messi, 3’ st Vallocchia, 28’ st Lanzafame.