I campionati giovanili nazionali stanno per ripartire. Da quest’anno non mancheranno le novità, come l’inserimento della categoria Under 18. Vediamo il comunicato della FIGC nei dettagli.

Campionati Giovanili Nazionali: da quest’anno c’è l’Under 18

“Il Settore Giovanile e Scolastico organizza e regolamenta l’attività agonistica giovanile italiana, attraverso lo sviluppo di 9 Campionati Nazionali Giovanili e 4 ulteriori manifestazioni riservate alle Categorie di Base.

Rientrano nell’Attività Agonistica maschile i campionati Under 17, Under 16, Under 15 e Under 18 di Serie A e B – alla sua prima edizione nella stagione sportiva 2019-2020 – e i campionati Under 17, Under 16 e Under 15 di Serie C. Sette manifestazioni articolate attraverso una fase a gironi eliminatori, con gare di andata e ritorno, i successivi Play Off e Quarti di Finale e una Final Four per l’assegnazione dei rispettivi titoli nazionali di categoria.

Nell’ambito della promozione del calcio femminile sono inoltre stati sviluppati i campionati Under 17 e Under 15 Femminili che si sviluppano attraverso le fasi regionali, organizzate dai Coordinamenti territoriali SGS, 4 tappe Interregionali e una Fase Nazionale per l’assegnazione del titolo italiano.

Il Settore Giovanile e Scolastico ha inoltre sviluppato i tornei Under 14 Pro – alla sua prima edizione nel 2019-2020 – Under 13 Pro e Under 13 Elite e Under 12 Femminile. Tutte le manifestazioni seguono un format ormai collaudato, con fasi territoriali/regionali, 4 tappe Interregionali e una conclusiva Fase Nazionale”.