Il futuro di Gianluca Scamacca, attaccante del Genoa ma di proprietà del Sassuolo, è ancora tutto da scrivere. Il classe 1999 piace a molte squadre, tra cui anche il Milan e la Juventus. Però, la squadra emiliana, vuole tenerselo stretto.

Carnevali parla di Scamacca

Ai micorfoni di Tiki Taka, l’ad del Sassuolo ha parlato cosi di Scamacca: “Non c’è nulla di avviato, Scamacca è in prestito al Genoa. Ci sono varie richieste, ma fa parte della nostra politica. E’ giovane, italiano e deve crescere. Se ci saranno condizioni importanti, faremo le nostre valutazioni. Ma credo che resterà un calciatore del Sassuolo. Non lo daremo in prestito. Non c’è solo la Juventus sul calciatore“. Aggiunge: “Ne avevamo parlato con il Milan nella scorsa stagione”.