Cittadella e Udinese impattano sul risultato di 1 a 1 nell’ultima giornata del Campionato Primavera.

L’Udinese con questo risultato conquista il quarto posto e si qualifica alla semifinale playoff per accedere alla final eight scudetto. La semifinale sarà contro il Chievo Verona la prossima settimana.

La gara vede l’Udinese rimaneggiata, dare spazio ai più giovani e rinunciare agli squalificati. I bianconeri dopo un primo tempo senza grosse occasioni sono passati in vantaggio al 55′ con Vutov, ma il vantaggio è durato solo 4′ minuti poichè al 59′ il Cittadella ha pareggiato con un tiro di Fasolo deviato da Guizzo. L’Udinese rischia di capitolare dopo il gol ma nel finale spreca l’occasione della vittoria con Puntar.

Pareggio giusto che conclude una stagione positiva per l’Udinese meno per il Cittadella.

 

Tabellino:

CITTADELLA-UDINESE. 1-1 (10’st Vutov, 14’st Fasolo)

CITTADELLA: Mattiuzzi, Praticò, Amato, Xamin,Rumleanschi,Varnier, Caccin, Rubin (33’st Muraro), Fasolo. Gyamfi (11’st Maniero) , Bortoluz (39’st Milanesi). A disp: Zanin, Venturini, Ugo, Manente, Eulogi. All. Giacomin

UDINESE: Perisan, Bonilla, Bochniewicz (9’st Francescutti), Guizzo, Caronte, Borgobello, Puntar, Pechacek (32’st Ruscio), Vutov (28’st D’Odorico), Matic, Armenakas. A disp: Radicon, Franchetto, Maghazaoui, Zossi, Minerva. All. Mattiussi

Arbitro: Giosuè D’Apice

Ammoniti: Bochniewicz, Vutov, D’Odorico, Praticò, Caccin, Fasolo

Note: Angoli: 6-3. Recupero: 1′-3′