90′ Finisce qui! Festa per i ragazzi di Bernardo Corradi, che saranno tra le migliori otto d’Europa a luglio, in Irlanda del Nord.

80′ 5-0 DELL’ITALIA. Segna Di Maggio

75′ Cambi completati nella Georgia, che, però, sembra ormai aver alzato bandiera bianca o quasi.

67′ ALTRO GOL DELL’ITALIA! In rete Sia.

46′ Si riparte.

SECONDO TEMPO

46′ Duplice fischio dell’arbitro e fine del primo tempo.

45′ Un minuto di recupero.

37′
Si alza il destro di Mannini, a seguito di una bella azione personale del numero 16 stesso.

32′ ZEROLI PER IL 3-0! Primo gol per lui con la Nazionale U19.

29′ Traversa azzurra! Poi, dopo qualche secondo, sfiorano ancora il gol del 3-0 i ragazzi di mister Corradi.

22′ GOL DI PALESTRA! Raddoppia l’Italia.

16′ Misitano non riesce nella volontà di deviare in porta per il potenziale 2-0.

4′ PAFUNDI REALIZZA DAL DISCHETTO!

3′ Cominciano all’attacco i ragazzi di Corradi, che guadagnano subito un calcio di rigore.

1′ Si parte.

Qualificazioni all’Europeo U19 – Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro
ITALIA-GEORGIA
ITALIA (4-3-1-2): Bellucci Marin; Palestra (73′ Di Maggio), Mané (73′ Amey), Chiarodia, Bartesaghi; Ciammaglichella (76′ Romano), Lipani (76′ C.Corradi), Mannini; Zeroli; Pafundi (67′ Sia), Misitano.
Ct: B.Corradi

GEORGIA (3-5-2): Kurtanidze; Bukiya, Narimanidze, Giunashvili (73′ Sadgobelashvili); N.Tsetskhladze, Berelidze (46′ Sherozia), G.Tsetkhladze, Lordkipanidze (68′ Bubuteishvili), Chikovani; Basiladze (46′ Pridonishvili), Samushia (46′ Geguchadze).
Ct: Maisuradze

Arbitro: Milanović (Serbia)
Assistenti: Pašajlić (Serbia) e Pajić (Croazia)
IV Uomo: Kolarić (Croazia)
Ammoniti: Giunashvili, Pafundi, Romano, Geguchadze, Narimanidze.

A partire dalle 14:30 odierne, vi racconteremo la diretta di Italia-Georgia, gara valida per le qualificazioni all’Europeo di categoria. Agli azzurrini, allenati dal ct Bernardo Corradi, basterà un pari per ottenere l’accesso alla Fase Finale. Teatro della sfida il “Teghil” di Lignano Sabbiadoro. L’U19 azzurra è, al momento, capolista del proprio girone davanti a Repubblica Ceca e agli stessi avversari di questo match.