Archiviato il successo conseguito nella gara di esordio delle qualificazioni a Euro 2023 contro il Lussemburgo, l’Italia Under 21 si sta preparando ad affrontare la capolista Montenegro – battuto dalla Svezia che è passata in testa al girone F con 6 punti – nell’incontro in programma martedì prossimo al “Romeo Menti” di Vicenza (ore 17.30, diretta su Rai2).

Costretto a rinunciare a Gallo e Piccoli, il primo a causa di un risentimento al ginocchio destro mentre l’attaccante dell’Atalanta ha riportato un trauma distorsivo contusivo della caviglia sinistra, il tecnico Paolo Nicolato ha convocato oggi tre Azzurrini che raggiungeranno la squadra a Vicenza. Si tratta del difensore della Cremonese Caleb Okoli (già convocato venerdì scorso, ma successivamente sconvocato il lunedì per indisponibilità dello stesso giocatore), dell’attaccante del Pisa Lorenzo Lucca e di quello del Crotone Samuele Mulattieri, entrambi alla prima chiamata in azzurro.