Questa mattina a Nyon si sono tenuti i sorteggi per quanto riguarda la fase Elite degli Europei Under 19 e 17: la nostra Nazionale U19 affronterà Serbia, Ucraina e Belgio; l’U17 dovrà vedersela con Austria, Romania e Turchia.

Le parole di Viscidi

Maurizio Viscidi, coordinatore della nazionali giovanili maschili, ha dichiarato: “Possiamo dire che non siamo stati fortunati perché in quarta fascia abbiamo pescato con l’Under 19 il Belgio e con l’Under 17 la Turchia. Ci aspettano due gironi complicati e sarà molto difficile ripetere lo straordinario percorso dell’anno scorso, ma se abbiamo vinto i gironi della prima fase facendo percorso netto vuol dire che le potenzialità per andare avanti ci sono. Il Belgio è una nazionale di altissimo livello e si trova in quarta fascia solo perché non ha fatto bene nella prima fase delle qualificazioni. La Serbia ha giocatori tecnici e agonisticamente validi così come l’Ucraina, che l’anno scorso ha raggiunto la Fase finale. Giocheremo la prima gara con la Turchia in casa loro e anche dal punto di vista ambientale non sarà facile. L’Austria è storicamente una nazione che lavora bene con i giovani, mentre la Romania tra le quattro squadre del girone è la meno attrezzata“.