Complice una prima parte di stagione stratosferica e la probabile promozione in Primavera 1, la dirigenza del Milan Primavera ha già iniziato a pensare al futuro. Infatti, si starebbe valutando il possibile ingresso dell’ex dirigente viola Vincenzo Vergine; dopo aver trascorso 13 anni nel settore giovanile della Fiorentina si è dimesso causa disaccordi con la società.

Milan Primavera, Vergine al posto di Danzè

Qualora l’idea si concretizzasse, sì avvierebbe l’ipotesi del licenziamento dell’attuale responsabile del settore giovanile rossonero Paolo Danzè. Aperte, dunque, tutte le opzioni.