Milan Primavera: buona la prima

È un Milan Primavera in cerca di risposte dopo una prima parte di stagione parecchio al di sotto delle aspettative. L’ultimo posto in classifica, maturato nelle prime tredici giornate di campionato, ha portato all’esonero di Alessandro Lupi ed al successivo approdo di Federico Giunti. Starà proprio all’ex tecnico del Perugia provare a rialzare le sorti del Diavolo in questo 2019. Nel frattempo, nel pomeriggio di ieri, c’è stato il debutto, seppur non ufficiale, del suo primo Milan. Un debutto vincente, vista la vittoria maturata contro la formazione Berretti del Monza. A decidere la gara amichevole sono stati i gol di Mionic e Brescianini, che hanno segnato rispettivamente al terzo e ottantesimo minuto della gara. Riuscirà l’ex calciatore del Milan, ora in panchina, a dare la scossa giusta all’ambiente?