Sono arrivati i rinforzi per la Lazio primavera che il mister Menichini aspettava. Si tratta di ragazzi arrivati chi in prestito chi a titolo definitivo che avranno una grossa pressione addosso vista la delicata posizione in classifica della squadra.

Chi sono i volti nuovi

Andrea Marino è uno di quelli che ha fatto il percorso Salerno-Formello, centrocampista centrale classe 2001, piemontese della zona limitrofa di Torino, è un tesserato della Salernitana ma arriva dal Rieti con il quale ha disputato la Serie C girone C, scendendo in campo 13 volte con 1 gol. Ora è chiamato a mettere a disposizione della Primavera quest’esperienza maturata. Gian Marco Distefano arriva dal Catania, attaccante di fascia destra classe 2000 con 3 presenze in Serie C. Ludovico Ricci invece è un difensore centrale del 2001, arriva dalla Viterbese che lo prese nel 2018 dal Venezia per poi girarlo un mese al Genoa. Quest’anno ha messo insieme 5 presenze tra la quali 3 in Serie C e 1 in Coppa Italia. Mattia Novella arriva anche lui dalla Salernitana, terzino destro del 2001 è quello con più minutaggio quest’anno: 13 presenze tutte con la primavera del club campano, nelle quali ha segnato 1 gol e fornito 1 assist.