fonte: wikiscout

Luca Zanimacchia: ala ventenne della Juventus Under 23, a titolo temporaneo dal Genoa. Atleta brianzolo estroso e rapido che già a 17 anni (2015/16) si è confrontato coi “grandi” disputando la D al Legnago Salus (giunto dagli Allievi Nazionali del Varese) con ottimi riscontri: 22 presenze e ben 5 gol. Le ragguardevoli performance lo hanno portato al Genoa che gli ha fatto sottoscrivere un triennale con opzione di rinnovo fino al 2021, per lui anche sette partite con l’Italia Under 19. Al Grifone nel biennio di Primavera numeri esaltanti: 61 caps, 15 gol e 12 assist.

Alla scoperta di Luca Zanimacchia

Esterno veloce e molto tecnico che si esalta negli spazi e nell’uno contro uno; dribbling ubriacante, si sente a suo agio anche nello stretto. Può impegnare entrambe le fasce essendo ambidestro (tira e rifinisce anche di mancino), ama accentrarsi e tagliare verso la porta per finalizzare o supportare con efficacia  il movimento senza palla del compagno; legge bene lo sviluppo offensivo facendosi inoltre trovare sovente nel posto giusto su un’azione proveniente dal lato opposto. Mezzi non indifferenti anche sulle palle inattive, sforna traiettorie imprevedibili e spesso vincenti.

È entrato di diritto nella storia della Juve Under 23 avendo realizzato in Coppa di C la prima rete del nuovo sodalizio; in bianconero (principalmente sull’out destro) stats per ora non eccessivamente entusiasmanti con i 15 gettoni a referto e una solo. Siamo sicuri però che ha tutti i mezzi per imporsi e scalare presto le categorie, migliorando alcuni aspetti come ad esempio l’applicazione nella copertura difensiva e una lucidità maggiore sotto porta. Il ragazzo ha la testa sulle spalle e il sogno della A non è una chimera.