“Ronaldo lo vedevo solo nei videogiochi o in tv. Giocarci insieme mi ha fatto effetto”. C’è tutta l’emozione di chi sa di dover “dimostrare ancora tanto” nelle parole del diciottenne Moise Kean. Il baby fenomeno della Juventus è intervenuto oggi ad Asti all’evento ‘Lo sport per tutti’. “Accanto a Ronaldo e a grandi campioni come quelli della Juventus si impara molto – sottolinea -. Anche avere un allenatore come Allegri, che mi ha dato molta fiducia: per questo mi impegno per ripagare la sua fiducia, ho tanto da dimostrare”.