Una serata da ricordare per Marley Aké, attaccante classe 2001 della Juventus che ieri sera ha debuttato in Coppa Italia contro la Sampdoria. Ventuno anni compiuti da poco, il ragazzo è stato inserito nella mischia al 74esimo, al posto di Cuadrado, sfoggiando una grande prestazione. Prima si è procurato un rigore subendo fallo da Augello (trasformato da Morata per il 4-1 finale), poi ha fatto ammonire Rincon con un’altra gran giocata.

Un esordio importante quindi, che conferma quanto di buono aveva fatto finora l’ala francese con la Juventus U23 di mister Zauli. Questi i suoi numeri stagionali: 21 presenze, 4 gol e 5 assist tra Serie C e Coppa Serie C. E chissà che da qui a fine stagione non lo si possa rivedere ancora in prima squadra.