L’Inter chiude al meglio il suo girone di Youth League trovando la vittoria contro il Barcellona, piazzandosi al primo posto ed evitando quindi i play-off. La squadra di Madonna riscatta l’uscita dalla spedizione europea della scorso anno, quando fu eliminata proprio nel sesto turno. Con un gol per tempo i nerazzurri si impongono sugli spagnoli già matematicamente eliminati. A sbloccare il match è Oristanio, che a fine primo tempo trova la rete grazie ad un tap-in sotto misura. I blaugrana nella ripresa cercano la reazione, tengono palla ma non riescono a rendersi mai veramente pericolosi. Nel finale, in contropiede, Kinkoue trova la marcatura che vale il definitivo 2-0. Nerazzurri avanti come primi, Borussia Dortmund ai play-off e Barcellona eliminato insieme allo Slavia Praga. Di seguito il tabellino della gara.

Youth League: il tabellino del match

Marcatori: 42′ Oristanio (I), 90’+1 Kinkoue (I).

Inter: Stankovic; Kinkoue, Ntube, Pirola; Persyn, Gianelli (64′ Burgio), Agoume, Schirò, Colombini; Oristanio (64′ Vergani), Fonseca (81′ Gnonto). A disp.: Tononi, Vergani, Vaghi, Burgio, Squizzato, Cortinovis. All.: Madonna.

Barcellona: Vila Rovira; Altimira, Gomes Silva, Muken, Medina (77′ Sola); Moriba, Sanz (77′ Puig), Gonzalez (56′ Jesus); Jardi, Fernandez Castellano (56′ Mortimer), De La Fuente. A disp.: Tenas, Martinez Marsà, Rico Pico. All.: Artiga.

Arbitro: Jorij (Albania).

Ammoniti: Altimira (B), Burgio (I), Sola (B).

Espulsi: