Aldilà del calcio e di ciò che Maicol Lentini sarebbe potuto diventare, la sua perdita al colpito al cuore di ogni appassionato di sport. Il 15enne di Pavia, in forza alle giovanili dell’Inter, si era già ritrovato a fronteggiare la malattia nel 2017, quando sia la tifoseria che il Club si erano stretti attorno a lui con striscioni e messaggi.

Addio a Lentini

Malgrado le sue condizioni sembravano migliorate, Maicol Lentini è morto oggi nella sua casa di Zerboló, triste evento confermato dalla stessa società.

FC Internazionale Milano partecipa commossa al dolore per la scomparsa del giovane Maicol Lentini. Proprietà, dirigenti, il Settore Giovanile nerazzurro, di cui Maicol ha fatto parte, squadra e tifosi si stringono attorno alla sua famiglia in questo giorno di grandissimo dolore“.