Quella di ieri sarà certamente una serata da ricordare per Lorenzo Pirola. Il giovane difensore dell’Inter ha infatti esordito in Serie A durante la gara vinta dai per 4 a 0, contro la SPAL. Antonio Conte, che tiene in grande considerazione il ragazzo, ha infatti deciso di regalargli 11 minuti di gioco nella massima serie, dopo aver calato il Poker. Il giovane difensore è entrato molto bene in partita, mostrando personalità e ricoprendo il ruolo di difensore sinistro nel terzetto completato da Skriniar e Ranocchia.

Pirola, un prospetto interessante

Pirola è un difensore centrale, classe 2002, e a 18 anni ha potuto coronare il sogno di giocare in prima squadra. Durante la prima parte di stagione il ragazzo ha disputato 20 gare tra Campionato Primavera e UEFA Youth League, dando prova delle sue grandi qualità. Ora Conte ha voluto farlo aggregare alla prima squadra e potrà contare su un giovane di sicura affidabilità, che vorrà sempre farsi trovare pronto.