Nuova avventura per l’attaccante classe 2000 Felice D’Amico che si trasferisce a titolo temporaneo (fino al 30 giugno 2019) al Chievo Verona.

Felice D’Amico è arrivato in nerazzurro nell’estate 2017, prelevato in prestito dal Palermo. Inizialmente aggregato alla formazione Berretti, si fa subito notare dal tecnico della Primavera Stefano Vecchi che, dalla seconda parte del campionato, lo tiene stabilmente nella sua squadra. Con l’U19 interista vince Viareggio Cup e Scudetto. L‘Inter decide allora di riscattare il cartellino del giocatore che quest’anno ha fatto fatica a trovare spazio. Con sole sei presenze in gare ufficiali e un totale di 200 minuti giocati, il palermitano lascia quindi momentaneamente il club di Milano per cercare di guadagnarsi un posto da titolare nella squadra clivense.