Al Stadio Nazario Campino si affrontano, per la 13° giornata del Campionato Primavera 1, i padroni di casa del Genoa, terzultimi ed appaiati al Milan a 8 punti, e la Juventus, terza con il triplo dei punti, ossia 24.

Il Genoa arriva a questa sfida avendo racimolato soltanto 3 punti nel mese di dicembre, vincendo contro il Palermo, salvo poi subire tre sconfitte consecutive, compresa la partita in Coppa Italia, proprio contro la Juventus a Vinovo. Dall’altra parte la Juventus, che arriva appunto dalla vittoria in Coppa Italia contro i liguri, non è arrivata all’ultimo mese dell’anno nella migliore delle situazioni, avendo perso punti contro l’Empoli (4-4), ma è stata poi in grado di riprendersi, andando a vincere due volte in casa, contro Fiorentina e Udinese.

Le probabili formazioni di Genoa-Juventus Primavera

Mister Sabatini dovrebbe scendere così in campo: tra i pali Russo, la difesa a quattro prevede Candela e Piccardo larghi con due tra Raggio, Bellich e Da Cunha centrali; a centrocampo i titolari dovrebbero essere Rovella, Zvekanov e Karic. Dietro le due punte, che saranno due tra Simeoni, Cleonise e Ventola, spazio sulla trequarti a Bianchi F.

Per gli ospiti Baldini sceglierà il più congeniale 4-3-3: in difesa, davanti ad Israel, dovrebbero scendere in campo Bandeira, Gozzi, Makoun e Anzolin, ma potrebbero trovare spazio al centro anche Boloca e Capellini; a centrocampo ballottaggio i titolarissimi: Nicolussi Caviglia, Morrone e Portanova; l’attacco vedrà il tridente affiatatissimo Moreno, Petrelli e Fagioli