Un avvio di stagione da protagonista ed un rinnovo che ormai sembra già una formalità. Tornato in punta di piedi dopo il biennio in prestito alla Cremonese, Gaetano Castrovilli è stato tra i migliori in campo nella gara di campionato contro la Juventus, un’ulteriore conferma dopo le due gare contro Napoli e Genoa. Merito anche dell’infortunio di Benassi, che ha permesso al classe 1997 di trovare più spazio.

Gaetano Castrovilli, aumento d’ingaggio per lui

Con la Viola si sta già discutendo del suo rinnovo di contratto. Proprio oggi era infatti in programma l’incontro al Centro Sportivo Davide Astori tra l’entourage del ragazzo, rappresentato da Michelangelo Minieri, e la dirigenza toscana. Per lui è pronto un importante ritocco dell’ingaggio ed un prolungamento fino al giugno 2024, come riportato da Tuttomercatoweb. A dimostrazione di quanto Montella ed in generale la società abbiano fiducia nelle sue potenzialità, presenti e future.