Torna in campo Chievo Verona del neomister Marcolini e del Ds Pellissier. I clivensi si sono radunati al Bottagisio Sport Center il centro sportivo giovanile ed hanno sostenuto il primo allenamento della stagione.

Terminata la prima sgambata, il gruppo è partito alla volta di Terme di Comano in provincia di Trento dove si svolgerà il ritiro estivo.

Chievo Verona: sette Primavera in ritiro

Nella lista diramata da Marcolini sono presenti i nomi di sette ragazzi della formazione Primavera: Elia Caprile, Filippo Pavoni, Daniel Pavlev, Massimo BertagnoliMario BurrachagaIbrahim Karamoko, Enrique Pina Nunes, Mehdi Leris, Pietro Rovaglia e Emanuel Vignato.

Emanuel Vignato: futuro in Germania?

Proprio quest’ultimo potrebbe lasciare il Chievo Verona già nelle prossime settimane: su di lui c’è il pressing costante del Milan ma soprattutto del Bayern Monaco. I tedeschi hanno messo sul piatto 9 milioni, ma il fratello Samuele (che piace anch’egli ai bavaresi) non ha ancora compiuto sedici anni e non potrebbe trasferirsi in una squadra estera. In questo caso si potrebbe attendere un anno o trasferire l’intera famiglia a Monaco.