Nell’ottava giornata valida per il Campionato Primavera 2, nel girone B è andata in scena la sfida tra Crotone e Benevento.
Le due squadre sono a pari punti e aspirano alle posizioni alte della classifica, e sono intenzionate a lottare fino all’ultimo per la promozione in Primavera 1.

Campionato Primavera 2: il racconto del match

La partita inizia col botto, soprattutto grazie all’intraprendenza di entrambe le formazioni. Al minuto 26′ il Crotone la sblocca con Sapone, che trasforma un calcio di rigore. Pochi minuti più tardi la gara torna in equilibrio e il Benevento pareggia con Garofalo, anche lui dagli undici metri. Dopo questo uno-due la gara esplode definitivamente e cinque minuti dopo il pareggio dei campani, Carbone firma il nuovo vantaggio dei padroni di casa

La seconda frazione di gara non mostra assolutamente nessun calo di ritmo, continuando ad essere scoppiettante. Al minuto 55′ i padroni di casa si portano sul 3-1, con Sapone ancora in goal dal dischetto. I giallorossi però non ci stanno e provano a riaprila con il secondo goal della partita di Garofalo, ma il match termina con una sconfitta. Vittoria molto importante per le “streghe”, che in virtù di questo successo scavalcano proprio gli “squali”, avvicinandosi alla zona playoff.

TABELLINO CROTONE-BENEVENTO

Marcatori: 26′ rig. Sapone (C), 33′ rig. Garofalo (B), 38′ Carbone (C), 55′ rig. Sapone (C), 75′ Garofalo (B)

Crotone: Figliuzzi, Panza, Rodio (83′ Amerise), Yakubiv, Simone, Mariani, Lonetto, Itrak, Trotta (66’Tripoli), Sapone (85′ Filosa), Carbone (66′ Manglaviti). All.: Moschella

Benevento: Carriero, Andreozzi (86′ Solimeno), Ciaravolo, Alfieri (86′ Federico), Pastina, Vitale, De Rosa, Mirante (57′ Delle Curti), Mancino (68′ Troqe), Garofalo, Onda (57′ Ferraro). All.: Romaniello

Arbitro: Sig. Catanoso di Reggio Calabria

Ammoniti: Yakubiv (C), Trotta (C), Carbone (C), Ciaravolo (B), Alfieri (B)

Espulsi: Pastina (B) per doppia ammonizione