Sampdoria e Milan si affrontano in una sfida che riguarda la parte bassa della classifica del Campionato Primavera 1. Blucerchiati alla ricerca della vittoria per staccarsi dalla zona pericolosa e i rossoneneri per risalire.

Sampdoria-Milan: il racconto del match

Nel primo tempo nelle fasi iniziali è una partita di studio per entrambe le formazioni con gioco prevalentemente a centrocampo. A lungo andare sono i rossoneri ad uscire fuori e al 29′ minuto passano in vantaggio grazie a Maldini con un preciso tocco di punta stile calcio a 5. La Sampdoria non reagisce e il Milan ne approfitta quando al 38′ Tsadjout sigla il 2-0. Finisce il primo tempo con i rossoneri autori di una bella prestazione e in vantaggio di due reti.

Inizia la ripresa con il Milan che addomestica e la Sampdoria che cerca di andare a rete. Qualche buona occasione i blucerchiati c’è l’hanno ma non la sfruttano. Il Milan si fa vedere ma nulla di pericoloso e si va avanti così fino alla fine. Al triplice fischio festeggiano i rossoneri che non potevano iniziare meglio questo nuovo anno mentre dall’altra parte c’è stata una Sampdoria che ha fatto ben poco. Finale 2-0 per il Milan.