Il Napoli disputa un ottimo primo tempo e lo chiude in vantaggio grazie al gol di Vianni al minuto 15. Nella seconda frazione, però, sale in cattedra Riccardi e la Roma che rimonta e vince il match con le reti di Calafiori e Trasciani. La formazione di De Rossi ottiene la seconda vittoria consecutiva, la terza nel Campionato Primavera 1, e sale a quota 9 punti in classifica. La squadra partenopea, invece, incassa la quarta partita senza vittoria: l’unico successo è arrivato nella prima giornata contro il Chievo.

CAMPIONATO PRIMAVERA 1, NAPOLI-ROMA: PRIMO TEMPO

La prima occasione del match arriva dopo sei minuti e la crea la Roma: Bove si gira e, appena dentro l’area di rigore, lascia partire una conclusione di sinistro che termina di pochissimo alta sopra la traversa. Al 14esimo, risponde il Napoli con Vianni che entra in area dalla sinistra e calcia forte sul primo palo, Cardinali non si fa sorprendere e si oppone in calcio d’angolo. Un minuto più tardi, la squadra partenopea passa in vantaggio: un errore di Ndiaye scatena il contropiede di Vianni che entra in area, salta Cardinali e appoggia in rete a porta vuota. La reazione della squadra di De Rossi non si fa attendere e, poco dopo, D’Orazio, con un destro al volo, sfiora il palo alla destra di Idasiak. Ci prova ancora il numero 7 giallorosso: il suo destro da fuori area si spegne non di molto alto sopra la traversa. Il Napoli è molto organizzato ed è sempre pronto a ripartire pericolosamente in contropiede: la Roma, invece, effettua maggiore possesso palla, ma risulta poco cinica sotto porta. Il primo tempo si conclude sul risultato di 1-0 grazie alla rete di Vianni al minuto 15.

CAMPIONATO PRIMAVERA 1, NAPOLI-ROMA: SECONDO TEMPO

Il primo tiro verso la porta della ripresa lo effettua Bamba per la Roma: la conclusione, però, è centrale e Idasiak non ha nessun problema a bloccare il pallone. La squadra di De Rossi insiste nel tentativo di trovare la rete del pareggio che arriva al minuto 66. Azione strepitosa di Riccardi che entra in area dalla destra e mette un traversone arretrato rasoterra: Calafiori, sul secondo palo, scarica un sinistro di prima intenzione che si insacca sotto la traversa. Poco dopo, la squadra giallorossa ribalta completamente il match: dagli sviluppi di un calcio d’angolo, Trasciani è abile a sfruttare un rimpallo per appoggiare di testa in rete da due passi. Al 73esimo, si rivede il Napoli dalle parti di Cardinali con un destro dal limite di Vrakas che finisce alto sopra la traversa. Nel finale di gara, la formazione ospite sfiora la terza rete con una conclusione di Bamba a lato di pochissimo, ma è la squadra di Baronio ad avere una doppia chance clamorosa all’ultimo minuto con la traversa di Vrakas da pochi passi. Il match, dopo un abbondante recupero, termina con la vittoria della Roma grazie alle reti di Calafiori e Trasciani: inutile il gol nel primo tempo di Vianni per i partenopei.

CAMPIONATO PRIMAVERA 1, IL TABELLINO DI NAPOLI-ROMA

Marcatori: 15′ Vianni (N), 66′ Calafiori (R), 68′ Trasciani (R)

Napoli (3-4-3): Idasiak; Costanzo, Zanoli, Manzi (79′ Cioffi); Vrikkis, Labriola (66′ Marrazzo), Mamas, Zanon (79′ D’Onofrio); Sgarbi (60′ Palmieri), Vianni (60′ Vrakas), Zedadka. A disposizione: Daniele, Potenza, Esposito, Virgilio, Ceparano, Cavallo, A. Mancino. Allenatore: Baronio.

Roma (4-3-3): Cardinali; Parodi (85′ Nigro), Bianda, Darboe, Calafiori; Bove (79′ Tripi), Ndiaye (46′ Trasciani), Riccardi; D’Orazio (32′ Bamba) , Estrella, Providence. A disposizione: Zamarion, Plesnierowicz, Santese, Simonetti, Zalewski, Besuijen, Semeraro. Allenatore: De Rossi.

Ammoniti: 64′ Trasciani (R), 89′ Tripi (R)

Arbitro: Sig. Luigi Carella di Bari