Il Cagliari si impone a Vinovo per 2-0 grazie alla doppietta di Contini con una rete per tempo. La squadra di Canzi ottiene la seconda vittoria consecutiva e prosegue l’avvio di stagione positivo con sette punti in classifica dopo tre giornate. I bianconeri, invece, incassano la seconda sconfitta nelle ultime due gare del Campionato Primavera 1.

Campionato Primavera 1: il racconto del primo tempo

Il match si sblocca immediatamente dopo tre minuti: il Cagliari passa in vantaggio con Contini che è il più lesto a ribadire in rete un destro al volo in diagonale di Porru dagli sviluppi di un calcio d’angolo. Prosegue l’ottimo avvio dei sardi che sfiorano il raddoppio con un sinistro ad incrociare di Lombardi che termina non lontano dalla porta difesa da Israel. La risposta della Juventus si palesa al 21esimo con due grandi occasioni: prima Ranocchia scarica un destro di poco a lato su calcio di punizione e successivamente il colpo di testa di Da Graca viene neutralizzato tempestivamente da Ciocci. La squadra di Canzi, però, poco dopo, si rende pericolosissima e va vicina al doppio vantaggio con Ladinetti che si incarica di un calcio piazzato dal limite e colpisce il palo con un destro molto insidioso. Verso la fine del primo tempo, Da Graca ha due grandissime opportunità per il pareggio: nella prima occasione, il numero 9 bianconero si divora la rete da due passi in allungo con il destro, mentre nella seconda circostanza, il suo colpo di testa si stampa sulla traversa. La prima frazione di gara si conclude con il vantaggio del Cagliari firmato da Contini: da segnalare come all’ultimo secondo dei primi 45 minuti, Israel è provvidenziale a salvare in extremis un tiro a botta sicura di Kanyamura.

Campionato Primavera 1: il racconto del secondo tempo

La Juventus comincia la ripresa all’attacco e, dopo cinque minuti, Da Graca, servito benissimo da Leo dalla destra, spedisce clamorosamente alto con il destro solo davanti alla porta. Al 55esimo, si supera Ciocci che, in tuffo, riesce a respingere un destro a giro ben angolato di Leone appena fuori dall’area di rigore. Il Cagliari, però, al minuto 63 trova la rete del raddoppio: contropiede sardo condotto da Marigosu che allarga per Contini che piazza con il destro sul palo opposto e batte Israel. Poco dopo, è ancora il numero 9 rossoblù che sfiora il tris, ma questa volta il portiere bianconero non si fa sorprendere. La squadra di Zauli, dopo aver incassato il secondo gol, subisce il contraccolpo e non riesce a creare particolari occasioni se non un sinistro di Frederiksen a lato non di molto e una conclusione debole dello stesso danese bloccata agevolmente da Ciocci. Nel corso dell’ultimo minuto di gara, Sene colpisce in pieno la traversa con un destro potente dall’interno dell’area di rigore. La partita si conclude con la vittoria del Cagliari per 2-0: decisiva la doppietta di Contini.

Campionato Primavera 1: il tabellino della gara

Marcatori: 3′ Contini (C), 63′ Contini (C)

Juventus: Israel; Leo, Riccio, Dragusin, Anzolin; Ahamada (68′ Tongya), Leone (68′ De Winter), Ranocchia (75′ Fagioli); Moreno ( 64′ Frederiksen); Da Graca, Stoppa (64′ Sene). A disposizione: Garofani, Raina, Vlasenko, Gozzi, Verduci, Francofonte. Allenatore: Zauli

Cagliari: Ciocci; Porru, Carboni, Boccia, Aly (67′ Cusumano); Kanyamuna, Ladinetti, Lombardi (92′ Cossu); Marigosu (80′ Conti); Gagliano, Contini. A disposizione: Piga, Acella, Cancellieri, Fucci, Manca, Sabino. Allenatore: Canzi

Ammoniti: 28′ Riccio (J), 29′ Porru (C), 36′ Kanyamura (C), 37′ Anzolin (J)