Il Derby si conclude in parità sul punteggio di 1-1. Dragusin porta in vantaggio la Juventus con un preciso colpo di testa: Greco, invece, sigla la rete del pareggio per il Torino. La squadra di casa ottiene il secondo pareggio consecutivo dopo quello contro il Genoa nel turno precedente e sale a 17 punti in classifica. La formazione di Sesia, invece, si porta a quota 12 e colleziona il terzo risultato utile di fila.

CAMPIONATO PRIMAVERA 1, JUVENTUS-TORINO: PRIMO TEMPO

La prima frazione di gara comincia con il vantaggio della Juventus dopo cinque minuti di gioco: Dragusin sfrutta alla perfezione un calcio d’angolo per colpire di testa e battere Lewis con la palla che si insacca sotto la traversa. Al 15esimo, il Torino conquista un ottimo calcio di punizione dal limite dell’area: Rauti conclude a giro con il destro, ma il suo tiro si infrange sulla barriera bianconera. Nei primi 30 minuti di gioco, i padroni di casa si rendono pericolosi soprattutto sulle palle inattive, mentre gli ospiti faticano a creare vere occasioni da gol dalle parti di Israel. Al 37esimo, però, arriva il pareggio della formazione granata: prima Israel salva sul sinistro ravvicinato di Rauti, ma, sulla respinta, non può nulla sul piazzato di Greco a porta sguarnita. Le squadre vanno al riposo sul punteggio di 1-1: al vantaggio di Dragusin per la Juventus, risponde Greco per il Torino.

CAMPIONATO PRIMAVERA 1, JUVENTUS-TORINO: SECONDO TEMPO

La ripresa inizia con una buona opportunità per il Torino: Rauti scarica per Moreo che, da ottima posizione all’interno dell’area, calcia centralmente tra le braccia di Israel. La risposta della Juventus arriva al 60esimo con Fagioli che entra in area dalla destra e mette un cross rasoterra nell’area piccola: Moreno anticipa sul primo palo, ma spedisce la sfera di poco a lato. Dal minuto 65, la squadra di casa alza il baricentro e prende campo ai danni di un Torino che mostra maggiori difficoltà nel ripartire in contropiede. Nel finale, ci provano prima Sekulov con un destro dai 30 metri bloccato da Lewis, e successivamente Da Graca con un colpo di testa da ottima posizione che termina tra le braccia del portiere granata. Al 90esimo, Petrelli sigla la rete del 2-1 che, però, viene annullata per fuorigioco. L’ultima occasione capita sulla testa di Garetto che gira di testa da distanza ravvicinata, Israel risponde presente. Il match si conclude sul risultato di 1-1: apre le marcature Dragusin e pareggia i conti la rete di Greco.

CAMPIONATO PRIMAVERA 1, IL TABELLINO DI JUVENTUS-TORINO

Marcatori: 5′ Dragusin (J), 37′ Greco (T)

Juventus (4-3-1-2): Israel; Bandeira, Dragusin, Gozzi, Anzolin; Ahamada, Leone (66′ Sekulov), Fagioli; Tongya (83′ Da Graca); Moreno (66′ Sene), Petrelli. A disposizione: Raina, Dadone, Riccio, Vlasenko, De Winter, Ranocchia, Abou, Da Graca, Stoppa, Gerbi. Allenatore: Zauli

Torino (3-5-2): Lewis; Ghazoini (75′ Siniega), Marcos, Celesia; Singo, Adopo, Onisa, Greco, Michelotti (89′ Enrici); Moreo (75′ Kone), Rauti (89′ Garetto). A disposizione: Trombini, Edo, Tesio, Rotella, Ricossa, Ibrahimi. Allenatore: Sesia

Ammoniti: 41′ Fagioli (J), 63′ Ghazoini (T)