Finisce l’anno solare con una vittoria la Juventus Primavera. La squadra di Mister Zauli, a 3 giorni dal successo in Coppa Italia, supera nuovamente il Bologna a Vinovo, per 3 reti a 2 nel match del Campionato Primavera 1.

Gara in ghiaccio già alla fine del primo tempo, coi bianconeri che sbloccano il match al 18′ con la rete di Da Graca. Raddoppio immediato con Portanova al 21′, e tris firmato da Tongya al 38′.

Nella ripresa ci pensa l’arbitro (Claudio Petrella di Viterbo) a ravvivare la partita: due penalty molto generosi assegnati ai felsinei, entrambi messi a segno da Juwara. Finisce quindi 3-2 per la Juventus che guadagna altri 3 punti per la propria classifica.

TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): Israel; Bandeira, Dragusin, Vlasenko, Anzolin; Ahamada, Fagioli, Ranocchia (33′ st Leone); Tongya, Da Graca, Portanova.
A disposizione: Garofani, Raina, Riccio, Sekulov, De Winter, Abou, Moreno, Stoppa, Gerbi, Francofonte.
Allenatore: Lamberto Zauli.

BOLOGNA: Molla; Lunghi, Agyemang, Grieco, Saputo, Khailoti, Di Dio, Ruffo Luci, Uhunamure, Baldursson, Juwara.
A disposizione: Ruggiu, Stanzani, Boriani, Pagliuca, Farinelli, Cossalter, Bianchino, Carrettucci, Bovo.
Allenatore: Emanuele Troise.

Marcatori: 18′ pt Da Graca (J), 21′ pt Portanova (J), 38′ pt Tongya (J), 11′ st rig. e 39′ st rig. Juwara (B).

fonte: giovanibianconeri.it