Comincia al meglio la stagione dell’Atalanta nel Campionato Primavera 1. I campioni in carica ottengono un importante successo in trasferta sul campo della Sampdoria. La squadra di Brambilla detta legge in avvio e dopo mezz’ora è già avanti di 3 gol. Le reti, che portano la firma di Piccoli (doppietta) e Colley, testimoniano la superiorità tecnica della squadra bergamasca. Ospiti che però abbassano troppo presto la guardia subendo il primo gol al 38esimo: è di Prelec la rete che vale l’1-3. Nella ripresa i padroni di casa ci credono, segnando una seconda volta. Stavolta è Bahlouli che riapre definitivamente la contesa. La Samp continua a spingere per la rete del clamoroso pareggio, che però non arriverà. Finisce quindi 3-2 per la Dea, che si conferma la squadra da battere anche per quest’anno.

Campionato Primavera 1: il tabellino della gara

Marcatori: 10′ Piccoli (A), 30′ Colley (A), 31′ Piccoli (A), 38′ Prelec (S), 72′ Bahlouli (S)

Sampdoria: Avogadri; Maggioni (69′ Chrysostomou), Rocha, Veips, Ercolano; Obert (86′ Giordano), Nobrega, Pompetti (69′ Brentan); Bahlouli, Prelec (61′ Yayi Mpie), Amado (61′ Scaffidi). A disposizione: Raspa, Angileri, Sorensen, Trimboli, Canovi, Sabattini, Boschini, Scaffidi. Allenatore: Cottafava.

Atalanta: Ndiaye; Ghislandi, Ruggeri, Panada (69′ Da Riva), Okoli; Guth, Gyabuaa, Cortinovis; Piccoli (78′ Cambiaghi), Traore, Colley (92′ Sidibe). A disposizione: Gelmi, Begonzi, Milani, Brogni, Finardi, Signori, Bertini. Allenatore: Brambilla.

Ammoniti: 71′ Gyabuaa (A), 80′ Guth (A), 90+2′ Okoli (A)

Espulsi: Nessuno

Arbitro: sig. Fiero sez. Pistoia.