Comincia con una vittoria il 2020 della Roma Primavera. La compagine allenata da Alberto De Rossi, tra le mura amiche del Tre Fontane Esedra Destra, ha superato il Pescara per 2-1. Le reti che permettono ai giallorossi di ottenere il bottino pieno arrivano nell’arco di sette minuti, tra il 26′ e il 33′, grazie a Calafiori e Sdaigui.

Campionato Primavera 1: momento magico per la Roma

La squadra di Legrottaglie dimostra di vendere cara la pelle fino alle battute finali e, con il solito Pavone, trova il gol su rigore che accorcia le distanze. Il minuto è il 74′, la Roma si vede annullare all’87’ la rete di Trasciani, che avrebbe permesso ai suoi di gestire gli ultimi minuti con maggiore tranquillità. Grazie al successo odierno, la Roma continua a battagliare in zona playoff, mentre la classifica continua a non sorridere agli abruzzesi.