La ventiduesima giornata del Campionato Primavera 1 propone tra gli anticipi Palermo-Juventus una sfida che mette in palio punti pesanti per gli obiettivi stagionali di entrambe le formazioni. Nella prima frazione di gioco si comincia a ritmi blandi. Dopo una prima parte di studio si fanno vivi più volte i padroni di casa dalle parti della retroguardia bianconera ma nulla di fatto. La Juventus tiene il campo in attesa di spiragli giusti. Al 46′ minuto viene fischiato un calcio di rigore per la Juventus che realizzandolo con Fagioli si porta in vantaggio all’intervallo.

Inizia la ripresa sulla falsa riga del primo tempo. I rosanero provano a raddrizzare l’incontro ma senza trovare lo spunto decisivo con i bianconeri che fanno buona guardia. All’86’ arriva la rete del pareggio da parte dei padroni di casa con Birligea dopo un grande spunto e bel cross di Gallo. Non succede più nulla fino al triplice fischio che decreta l’1-1 finale tra Palermo e Juventus che si dividono la posta in palio.