La sfida di Lunedì alle ore 13 tra Sampdoria e Lazio si conclude sul risultato di 1-1: Moro sblocca il match per i biancocelesti dopo un minuto di gioco, D’Amico pareggia i conti su calcio di rigore al 16esimo. La squadra di Menichini sale a quota 24, +3 sulla zona play-out, mentre la formazione di Cottafava si porta a 28 punti agguantando il Genoa al sesto posto valevole per i play-off.

CAMPIONATO PRIMAVERA 1, LAZIO-SAMPDORIA: PRIMO TEMPO

Il match comincia con il vantaggio immediato della Lazio: Nimmermeer imbuca per Moro che, con un destro piazzato, batte Raspa in uscita bassa e sigla la rete dell’1-0. La reazione blucerchiata arriva dopo 4 minuti con Angileri che scarica un destro insidioso dalla distanza, palla di un soffio a lato. Al 16esimo, l’arbitro concede un calcio di rigore in favore della Sampdoria per un fallo di Falbo ai danni di Angileri: D’Amico supera Alia e riporta la situazione in parità. Poco dopo, ci prova Baldè con una conclusione dai 25 metri: Alia si distende ed effettua un grandissimo intervento. Sul finire della prima frazione, il portiere biancoceleste si rende ancora protagonista salvando i padroni di casa su una punizione calciata ottimamente da Brentan. Il primo tempo termina sull’1-1: al vantaggio di Moro, risponde la rete su rigore di D’Amico.

CAMPIONATO PRIMAVERA 1, LAZIO-SAMPDORIA: SECONDO TEMPO

Il secondo tempo inizia con le due squadre che faticano ad alzare i ritmi per impensierire i due portieri. La prima opportunità della ripresa arriva al 62esimo con Nimmermeer che, in ripartenza, si defila in area di rigore e incrocia col sinistro sfiorando il palo. Qualche minuto dopo, D’Amico pesca Ercolano al centro dell’area di rigore: il neo entrato si libera bene per il tiro, ma conclude di poco alto sopra la traversa. Negli ultimi 15 minuti, è la squadra di Cottafava a premere maggiormente nel tentativo di trovare la rete della vittoria: clamorosa la traversa di Baldè colpita al 93esimo minuto. La gara termina sul risultato di 1-1: decisive le reti di Moro per la Lazio e di D’Amico per la Sampdoria.

CAMPIONATO PRIMAVERA 1, IL TABELLINO DI LAZIO-SAMPDORIA

Marcatori: 1′ Moro (L), 16′ rig. D’Amico (S)

Lazio: Alia; Novella, Cipriano, Kalaj, Falbo (70′ Ndrecka); Czyz (60′ Cerbara), Marino, Bertini; Lico (70′ Di Stefano), Nimmermeer, Moro. A disposizione: Furlanetto, Marocco, Kaziewicz, Russo, Shehu, Zilli, Ricci, Moschini, Cesaroni. Allenatore: Leonardo Menichini

Sampdoria: Raspa; Rocha, Obert, Brentan (59′ Ercolano), Veips, Giordano (72′ Stoppa), Angileri (86′ Vaghi), Siatounis, Prelec (87′ Gerbi), D’Amico, Baldè. A disposizione: Avogadri, Boschini, Canovi, Francoforte, Sabattini, Yayi Mpie, Scaffidi, Dos Santos. Allenatore: Marcello Cottafava.

Ammoniti: 14′ Falbo (L), 59′ Brentan (S), 63′ Veips (S), 64′ Cipriano (L), 74′ Kalaj (Lazio)

Arbitro: Sig. Eugenio Scarpa sez. Collegno.