Prosegue il nostro approfondimento dedicato al Campionato Primavera 1. Quest’oggi analizziamo i cinque portieri con più clean sheet in relazione al numero complessivo di gare giocate. Come d’abitudine, la nostra classifica sarà analizzata in maniera decrescente e terrà conto di quei portieri che hanno giocato almeno dieci gare.

Campionato Primavera 1: i cinque portieri con più porte inviolate

Al quinto posto di questa nostra particolare classifica c’è Federico Brancolini, portiere della Fiorentina: per lui 4 clean sheet in 13 gare giocate, per un totale di 30,8% di porta inviolata. Al quarto posto troviamo Giuseppe Ciocci, numero uno del Cagliari: 18 gare giocate e 6 volte la porta inviolata (un match su tre senza subire gol, 33,3%). Al terzo posto troviamo Filip Stankovic dell’Inter, con 6 clean sheet in 14 gare per un totale del 42,9% di porta inviolata. Al secondo posto Luca Lewis, estremo difensore del Torino, con il 50% di match senza subire gol: 7 volte su 14 presenze. In vetta, quasi scontata la presenza di Khadim Ndiaye, portiere dell’Atalanta. Anche per lui imbattibilità al 50%, con 8 porte inviolate in 16 presenze.

Non inserito in classifica Alessandro Russo (Sassuolo) col 33,3% di imbattibilità, perché ha giocato solo 9 gare (di cui tre quindi con porta inviolata). Per lo stesso principio sono stati esclusi Gabriel Meli (50% di imbattibilità con 2 gare su 4 senza subire gol) dell’Empoli e Nicolò Radaelli (40% di imbattibilità con 2 gare su 5 senza subire gol) del Pescara.

Campionato Primavera 1: il riepilogo della top 5

  1. Khadim Ndiaye – ATALANTA – 8 gare su 16 senza gol (50%)
  2. Luca Lewis – TORINO – 7 gare su 14 senza gol (50%)
  3. Filip Stankovic – INTER – 6 gare su 14 senza gol (42,9%)
  4. Giuseppe Ciocci – CAGLIARI – 6 gare su 18 senza gol (33,3%)
  5. Federico Brancolini – FIORENTINA – 4 gare su 13 senza gol (30,8)