Campionato Primavera 1: la forma delle due squadre

È stato un Campionato Primavera 1 davvero scoppiettante, con un’ultima giornata dove è ancora vivissima la sfida salvezza. Occhi puntati quindi sullo scontro diretto tra Sassuolo e Genoa che, insieme alla Sampdoria, sono ferme a quota 32 punti. Tra le tre, attualmente la squadra salva sarebbe quella neroverde, con un derby della lanterna come play-out. Nonostante un cammino non esaltante, sia Sassuolo che Genoa vengono da una vittoria nella penultima giornata. Gli emiliani hanno vinto per 3-1 in casa del Torino, successo interno ligure invece contro la Fiorentina (1-0).

Stessi punti in classifica ma ottenuti in maniera diversa: il Genoa ad esempio ha perso 15 gare, ed è tra le squadre che hanno pareggiato meno volte, solo 5. Il Sassuolo ha ottenuto 8 successi, uno in meno del Genoa, ma pareggiato 8 volte. Lo score esterno non promette nulla di buono per i liguri: solo 12 punti raccolti fuori casa in questa stagione. Non va meglio al Sassuolo, che è la seconda peggiore squadre per media punti tra le mura amiche: solo 14 punti, al pari del Cagliari.

Campionato Primavera 1: gli scontri diretti

I risultati degli scontri diretti vedono il Genoa leggermente favorito. All’andata fu l’undici neroverde ad imporsi in Liguria per 2-1. Lo scorso anno però i rossoblù vinsero entrambe le gare di campionato. All’andata per 3-1 in casa, al ritorno per 1-0 a Sassuolo. Chi riuscirà ad ottenere la salvezza? Da tenere d’occhio anche la gara della Sampdoria, impegnata contro il Chievo.