Nella sesta giornata del Campionato Primavera 1, Genoa e Udinese hanno pareggiato 0-0 al ‘Gambino’ di Arenzano. Una prova positiva quella dei grifoncini a cui è mancata solo la zampata vincente sotto porta, per agganciare ai punti una vittoria che sarebbe stata meritata. I friulani hanno fatto la loro partita, il Genoa ha prodotto più occasioni limpide per agguantare il vantaggio e marcare la differenza. Nella seconda parte del primo tempo, in particolare, capitan Bianchi e compagni hanno rotto gli indugi affondando i colpi, tornando poi alla carica con decisione in alcuni spezzoni della ripresa.

E’ stato bravo il portiere ospite Crespi a salvare nel primo tempo sull’incornata di Oliveira. Più tardi il palo ha respinto una conclusione dell’azzurrino Rovella lucido in regia. Prima del riposo altra opportunità sull’asse Karic-Bianchi, con il tiro di quest’ultimo lievemente alto. Nella seconda frazione il team friulano ha preso le misure accentuando gli attacchi, salvandosi con un altro intervento decisivo di Crespi su Bianchi, e con un po’ di fortuna su una staffilata di Karic appena fuori. Tra i pali genoani Russo ha sventato una palla-gol con una smanacciata di talento. Dalla nostra ancora Bianchi ha sfiorato la rete. Nel finale l’Udinese ci è andata vicino con un montante colpito da Oviszach.