Phil Foden, una nuova stella per il City

In Inghilterra conoscono ormai bene Phil Foden. Giovane prodotto del vivaio del Manchester City, del ragazzo ormai si parla un gran bene da ormai un paio d’anni. Quest’estate il City, in accordo con il suo allenatore, ha addirittura preferito non intervenire sul mercato nella posizione in cui gioca il giovane, proprio perché secondo Guardiola, Foden sarà la prossima stella del futuro per il suo club. Il ragazzo gioca nel City da quando aveva 5 anni e con un allenatore come il catalano che sa come fare esplodere i giovani, ha già collezionato ben quattordici presenze con i Citizens di cui cinque da titolare.

Ha firmato anche il suo primo gol quest’anno in una partita di Carabao Cup. Competizione nella quale aveva precedentemente fornito anche due assist per i compagni, ricevendo elogi dal suo allenatore e da tutti coloro che hanno seguito quella partita, venendo subito accostato ai nomi importanti del calcio. Secondo quanto riporta il Telegraph questo pomeriggio, il Manchester City sta lavorando ed è vicino a definite l’accordo per il prolungamento del contratto che legherà il giovane al club inglese fino al giugno del 2024.

Di Giovanni Sicilia